La cappella di Maia


Il progetto

Lavoro realizzato nell’ambito del progetto di nuovo allestimento del Museo Egizio di Torino (inaugurato il 01/04/2015), finalizzato alla realizzazione di un video in Computer Grafica proiettato nella sala della cappella di Maia ed incentrato sugli affreschi presenti al suo interno che restituiscono appieno la credenza forte degli egizi nella vita ultraterrena.


Galleria


Video


Bibliografia

– Francesco GABELLONE, Ivan FERRARI, Francesco GIURI, Maria CHIFFI, What communication for museums? Experiences and reflections within the project for the virtualization of the Museo Egizio in Turin, in: Proceedings of the 20th International Conference on Cultural Heritage and New Technologies 2015 (CHNT 20, 2015), November 2-4, 2015, Vienna, Austria. (in print)


Attività e Tecnologie impiegate

Ricerca bibliografica e d’archivio, rilievo diretto e indiretto, riprese fotografiche e video, studio ed interpretazione dati archeologici, hand-made 3D modeling, image-based e photo modeling, procedural texturing, photo texturing, matte painting, rotoscoping, lighting scene setup, storytelling, animazioni, visual effects, regia, editing e video compositing.

Share on FacebookEmail this to someoneShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn